lunedì 18 febbraio 2013

Zeppole di Carnevale (Zippulas)


Ieri si è concluso il Carnevale e io mi sono cimentata nella preparazione di frittelle carnevalesche della tradizione sarda preparando "is zippulas" più comunemente conosciute come "zeppole". Ho rispolverato una ricetta della mia nonna e sono proprio contenta di essere riuscita, al primo tentativo, a preparare questi dolci che mi ricordano tanto la mia  bellissima infanzia!



Una pasta morbida e molto elastica, lievitata almeno due ore, composta da farina, zucchero, uova, zafferano, latte, lievito, liquore tipo acquavite o grappa, patate e ricotta (facoltativa).


Ho fritto una parte di pasta cercando di dar forma a delle zeppole tonde - impresa difficilissima da fare a mano - e una parte l'ho insaccata in una sac a poche formando delle zeppole lunghe.

Il risultato? Buo-ni-ssi-mi-ssi-me..e tantissime...e anche i nostri vicini hanno potuto apprezzare...!!!